Domenica, 09 Dicembre 2018 Buckarozzo's blog
.:INFO BLOGGER:.
-Sesso: uomo
-Età:32
-Città:bucklandia

+Visualizza Galleria Foto

















.:RICERCA PER:.

Che cosa?
Titolo
Post

Dove?
Tutti i blog
Solo in questo







.: VISUALIZZA FOTO :.




.:BLOG AMICI:.
nessun valore inserito!


.:INFO BLOG:.
Buckarozzo non è connesso!
Post inseriti: 553
Commenti totali: 2323

Post più commentato:
Commenti: 28 Vai!

Ultimi visitatori:
ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite

Totale visitatori: 55340
<< Dicembre 2018 >>
DoLuMaMeGiVeSa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
.:Mese corrente:.
.:Visulizza altri 10 post precedenti:.

Buckarozzo's BLOG



.:Ultimi commenti:.


Pag. | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 |

.:Titolo: REQUIEM....
20/03/07 13:53

Esattamente venerdì scorso usciva il nuovo cd dei Verdena "Requiem" ed io ancora non sono accorso a comprarlo...
cazzo che dimenticanza....vi chiedo scusa Verdena miei correrò subito a comprarlo perchè non posso aver fatto un errore del genere....non vedo l'ora di poterlo ascoltare...cmq eccovi qualche filmato dal concerto del 02/02/2007 al New Age di Roncade dove i Verdena presentavano il nuovo cd....Gazibo ne sa qualcosa....serata assurda e loro spaccano di brutto...chi li conosce già e li apprezza non può che continuare ad adorarli...chi non li conosce provi ad ascoltarli....

Ultranoia

SEEEEE IN VENA SCORRE!!!LEI PIANO CORRE DA ME!!!!
TU TU MI SPEGNI!!!!SEEEE SEI TU.....

Logorrea (Esperti all'opera)

E NELLE STANZE CHIUSE SI SENTE UN ORGANO VITALE
INGOIO UN ROSPO!!!!!

Tienimi

(questa è nuova e non la conosco però mi piace)

ECCO LA COPERTINA DI REQUIEM....sarai mio...

Leggi commenti (0)





.:Titolo: SONDAGGIO....
20/03/07 10:38

Vi spiego la mia situazione:
Ho scoperto che amo due persone però non posso continuare in questo modo devo dire ad una delle due che il nostro rapporto è finito...sono un sacco confuso e non so cosa fare...insomma adesso vi presento queste due persone

CARLO



Lui è stato il mio primo vero amore e come si dice in questi casi il primo amore non si scorda mai...è tenero e dolce, ed anche se non ci vediamo troppo spesso io gli voglio bene, perchè come vedete anche dalla foto come mi bacia con la lingua lui non mi bacia nessuno...insomma è una vera zoccola tenerona e simpaticona....

GEGE



Lui è il nuovo che avanza, il colpo di fulmine dei pomeriggi d'estate, anche se inizialmente avevo qualche difficoltà nel capirlo (el ze teròn no capivo un casso de queo che dizeva) ho capito subito che tra noi poteva funzionare...ma non ho mai dimenticato carlo...perchè carlo è stato tutte le mie prime volte, ma gege, gege mi ha dato tanto...e con lui ho anche 5 figli...o giù di lì...

ecco non so cosa fare...mi rivolgo a voi per un consiglio con il cuore...lancio appunto questo sondaggio...questo reality show
"BUCKAROZZO IN LOVE.."

SCEGLI CHI ELIMINARE CON IL TELEVOTO

MANDA UN SMS ALL'166-007-54321
CON SCRITTO CARLO SE VUOI ELIMINARE CARLO

CON SCRITTO GEGE SE VUOI ELIMINARE GEGE

CON SCRITTO ORSACCHIO SE VUOI ELIMINARE ORSACCHIO


....forse entrerà un nuovo concorrente nel reality...il suo nome è Cxxxxi....lo scoprirete presto....
Leggi commenti (6)





.:Titolo: OGGI VI PARLO DI....
19/03/07 10:46

Questa mattina mi sono svegliato e dopo che mi è arrivato un sms ho pensato al mio film preferito ovvero l'Odio di Mathieu Kassovitz.
Eccovi la recensione

L'ODIO (LA HAINE)
Regia: Mathieu Kassovitz
Attori: Vincent Cassel, Hubert Kounde, Said Taghmaoui
Francia 1995
(vincitore della palma d'oro a Cannes per la miglior regia)

Il film inizia con una storia (che se volete leggerla è all'inizio del mio blog) e l'immagine di un cocktail molotov che cade sulla terra, e proprio questa molotov è per il regista una metafora per far capire come il mondo, e Parigi nella storia che lui racconta, siano invase dall'odio rappresentato appunto dalla molotov che brucia il mondo.
Il film parla di tre ragazzi e di una loro giornata tra gli scontri delle banlieu parigine dopo il pestaggio di un ragazzo magrebino da parte della polizia, il regista vuole darti proprio l'idea del tempo che passa con un orologio che spezza le scene e facendoti capire con il passare del tempo i diversi stati d'animo ed i diversi pensieri dei tre ragazzi.
La frase su cui Kassovitz preme è "l'odio chiama odio" e la si può interpretare come la vera e propria morale del film che dall'inizio alla fine poggia le sue basi sulla vendetta, l'odio e per certi versi anche l'amicizia.
quindi voi vi chiederete perchè ho fatto questa recensione....SEMPLICEMENTE PERCHE' L'ODIO CHIAMA ODIO....E SE PARIGI FOSSE BRUCIATA A ME SAREBBE ANDATO PIU' CHE BENE!!!

Cambiando l'argomento passo alla canzone del giorno, oggi vi propongo un brano di un genio della musica italiana: VINICIO CAPOSSELA

BRUCIA TROIA

Eccola viene, ha quattro braccia e due teste,
quattro gambe e due teste, ora che lei,
ha quattro occhi e due teste,
ha quattro mani e due teste.

Ed eccolo il figlio, che ti scaccerà
che ti ucciderrà, che si prenderà
il tuo posto nel mondo
come ora si è preso la carne di lei
come ora ha rubato l'amore di lei
già ti ha rubato lo sguardo di lei
con lui già ti tradisce

l'orrore
Barbari della Colchide i vapori s'alzano nell'ombra
il cavallo di troia è ciucco come il mio ciuffo

Fai scialo diletto mio delle mie cosce
Fai scialo amante mia delle tue braccia
il vino scorre a sangue nei crateri
noi gusteremo il giorno un giorno ancora

BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA
TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA
COME IO BRUCIO PER TE...

Per gli anni tuoi abbracciati nell'assedio
per i giardini tuoi favi di miele
i denti mordano la terra nera
noi gusteremo il giorno un giorno ancora

BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA
TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA
COME IO BRUCIO PER TE...

Quindici uomini quindici uomini e quaranta teste di porco
per gli anni che tu hai preso nell'assedio
per gli anni tuoi che avanzano nel sole
Sono io il mio Minotauro divoro chi arriva fino a me
Chiuso nel mio labirinto divoro chi arriva fino a me

Zara degli Dei Zara degli eroi
Zara degli Dei Madre degli eroi
La terra ti bacia

BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA
TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA TROIA BRUCIA
COME IO BRUCIO PER TE....


Leggi commenti (3)





.:Titolo: I GRIFFIN...medicina dell'anima...
18/03/07 13:50

I griffin sono un cartone geniale...e questo è ovvio...ma mi sono accorto che anche nel peggior stato d'animo non riesci a non ridere come un coglione se li guardi...eccovi una sfilza delle scene migliori che ho trovato su youtube...














Leggi commenti (1)





.:Titolo: ...speremo ben....
18/03/07 12:00

Ebbene in un attimo di lucidità del mio sistema internet adsl...cazzo in culo a loro che fanno casino e non si sa il perchè....riesco a connettermi qui su consciousdreams...in verità non ho niente da dire...la mia vita continua come al solito...non faccio niente di niente...quindi cosa scrivo?
Boh non ne ho la minima idea....
comunque che ve ne freghi o no eccovi la canzone del giorno

OCCHI BASSI (TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI)
Album:Mostri e normali (1999)

Occhi bassi quando cammini dentro ai piedi che tesoro hai?
Occhi bassi dritto in faccia non mi guardi mai
e hai pianto per un film e hai chiuso da poco
con chi non ti ha capita e forse non ti capirà mai
occhi bassi dritto in faccia non mi guardi mai

Occhi bassi pelle di neve dentro ai piedi che tesoro hai?
Occhi bassi dritto in faccia non mi guardi mai
dice che ha le gambe corte non ha preso da sua madre
suo padre chi lo vede, suo padre
quando finirà la scuola poche cose da imparare
alcune le hai già viste alcune da provare
ehi, ehi baby molto sex
coca cola testa vuota vuota come la decidi tu
io nuovo gioco fuoco ciao rock n'roll
la parola chiave la decidi tu

Occhi bassi quando cammini dentro ai piedi che tesoro hai?
occhi bassi dritto in faccia non mi guardi mai
e hai pianto per un film e hai chiuso da poco
con chi non ti ha capita e forse non ti capirà mai
occhi bassi dritto in faccia non mi guardi mai


P.s. Ricordate che l'amore non esiste....amore amore....a more tanta zente!!!!
Leggi commenti (0)





.:Titolo: CAGATEVI ADDOSSO!!!
07/03/07 10:46

Cagatevi addosso a quanto pare è tornato il buckarozzo!!!
ahahahaha

CANZONE DEL MOMENTO:

STARLESS (VERDENA)

Sei la mia gioia insensibile
e questo è come ti rivorrei
ma è tutto così normale il male che vorrei
da te

E ancora spero come non mai
di renderti ogni perchè
ma è ancora così normale il male che vorrei
per te

E sarò così falso
io sarò così solo per te
è giusto che sia immorale il male che vorrei
per te

Io sarò così falso
io sarò così solo per te
ma è ancora così normale il male che vorrei
per te

SUNCHILD!
Leggi commenti (3)





.:Titolo: problemi
21/02/07 21:54

Oi vecci ho problemi con il computer e quindi non riesco a venire su conscious....che amarezza davvero...
Leggi commenti (2)





.:Titolo: GIORNATA PACCO....
16/02/07 12:38

C'è il sole ma piove...che storie...
Leggi commenti (0)





.:Titolo: LA CLASSIFICA DEL DOPO SAN VALENTINO
15/02/07 12:22

Se qualcuno ha voglia di leggere quello che ci metto intorno a queste canzoni sarò ben felice di presentarvi questa mia prima classifica, perchè penso di sicuro ce ne saranno altre.
Quindi bando alle ciancie (si scrive così?) ecco a voi le 10 canzoni del mio San Valentino.(Se vi interessa conoscere queste canzoni scaricatevele, o chiedetele a me che se possibile ve le passerò o le metterò nel mio personale mp3 di consciousdreams.)
LET'S GO....BUCKAROZZO'S VALENTINE'S DAY!

10 RIMMEL (FRANCESCO DE GREGORI) 1975
Album: Rimmel
Mi viene da sorridere ascoltando questa canzone..."ora le tue
labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo e la mia faccia
sovrapporla a quella di chissà chi altro ancora i tuoi quattro assi
bada bene di un colore solo, li puoi nascondere o giocare con chi
vuoi, o farli rimanere buoni amici come noi..."


9 FAREWELL (FRANCESCO GUCCINI) 1994
Album: Parnassius Guccini
La canzone di una storia passata che viene ricordata da Guccini
con le parole di un poeta, come solo lui e pochi altri sanno essere
con la semplicità della provincia ma con l'animo di un signore che
ricorda commosso tutto quel che è passato


8 KILLING IN THE NAME (RAGE AGAINST THE MACHINE) 1992
Album. Rage against the machine
Che cattiveria, i Rage against the machine sono stati un gruppo
che nonostante li abbia accantonati un po' son sempre nel mio
cuore per quella rabbia, quell'energia vitale che solo una canzone
come Killing in the name sa dare con strumenti
prepotenti, pause, ancora prepotenza e l'inconfondibile voce di
Sir Zac De La Rocha.
SEMPLICEMENTE INIMITABILI!!!


7 SERVI DELLA GLEBA (ELIO E LE STORIE TESE) 1992
Album: Italian, Rum Casusu Cikty
Per chi come me è un appassionato di Elio sa questa canzone
cosa significa, ed io mi sento davvero un Servo della Gleba come
Faso che a fine canzone dice la frase più saggia di tutti i tempi
riguardo alle situazioni come la mia, ovvero: "Mi vuoi mettere
una scopa in culo così magari ti ramazzo la stanza?!?!?"
Semplicemente geniali Elio e le Storie tese, riescono sempre a
tirarti su...


6 HYSTERIA (MUSE) 2003
Album: Absolution
Se dovessi dire una cosa che ho fatto fatica è stata ascoltare
risponderei sicuramente i Muse, nonostante mi piacciano una
cifra ho trovato difficoltà per ovvi motivi (per chi non sapesse
sono il gruppo preferito dalla mia ex-lei), ma Hysteria nel suo
ritornello ha un'energia positiva ma allo stesso tempo triste che
mi fa star bene come allo stesso tempo mi fa star male, non so
se mi spiego...


5 BLACK (PEARL JAM) 1991
Album: Ten
Se voi doveste chiedermi la mia canzone preferita in assoluto io vi
risponderei sicuramente "Black dei Pearl Jam", perchè davvero è
una ventata di freschezza in uno sfondo malinconico, io
suggerisco di ascoltarla quando il giorno se ne va pensando a ciò
che di più bello avete o a quello che volete davvero dalla vostra
vita, tempo fa io facevo un sorriso ed ero felice, adesso ad
ascoltarla il sorriso è sempre lo stesso, ma il motivo è cambiato,
io amo questa canzone...e poi i Pearl Jam sono il gruppo che mi
da emozioni forti come nessuno gruppo ha mai fatto.


4 UN'ALTRA COSA CHE HO PERSO (ARTICOLO 31) 1994
Album: Messa di Vespiri
Ancora gli Articolo 31, e questa è la canzone che apre il mio blog,
che non lascia speranze per il futuro nonostante i ricordi siano
buoni, nonostante regni la nostalgia, rappresenta come vorrei
sentirmi adesso dopo tutto quel che è successo.

3 DOMANI (ARTICOLO 31) 1996
Album: Così com'è
Anche questa ha girato sulle pagine di questo blog in questi ultimi
giorni, canzone triste ma che lascia un barlume di speranza
appunto per il domani, sperando che veramente il domani sia
migliore.


2 PEZZI BUI (SKRUIGNERS) 1999
Album: Grazie di tutto
L'avrete probabilmente sentita dal mio lettore mp3 che sta qui
sopra e ne avrete sicuramente letto il testo qui a lato (se non lo
avete fatto vi prego di farlo), cattiveria allo stato puro, un
lamento rabbioso e potente.


1 MOMENTI NO (Fabri Fibra) 2004
Album: Mr.Simpatia
La canzone che forse mi rispecchia di più
in questo momento, la mia situazione è uguale, precisa ed
identica, questa canzone è tagliente come una lama, arrabbiata e
paranoica al punto giusto.

Leggi commenti (7)





.:Titolo: SE TUTTI NOI UOMINI FOSSIMO COME LUI...
14/02/07 13:50

GRANDE LEMMY!!!!

Leggi commenti (4)