Lunedì, 17 Dicembre 2018 LUGANEGA's blog
.:INFO BLOGGER:.
-Sesso: uomo
-Età:32
-Città:PADOVA

+Visualizza Galleria Foto

















.:RICERCA PER:.

Che cosa?
Titolo
Post

Dove?
Tutti i blog
Solo in questo




.:SPAZIO LIBERO:.

l'uomo si accorgerà dell'importanza dell'acqua solamente
quando il suo pozzo sarà prosciugato.
(Bob Marley)

10l per produrre 1 litro di benzina

30l per produrre 1 litro di birra

100l per produrre 1kg di carta o di lana

da 2a5 mila litri per coltivare 1chilo di riso

11 mila litri per un hamburger da 200 grammi

20 mila litri per produrre 1 kg di caffe


.: VISUALIZZA FOTO :.




.:BLOG AMICI:.
gino037
francesco
buckarozzo
geronimo
lupozzo88
orso86
enrico
bellasiza
jeffry69



.:INFO BLOG:.
LUGANEGA non è connesso!
Post inseriti: 118
Commenti totali: 221

Post più commentato:
Commenti: 10 Vai!

Ultimi visitatori:
ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite

Totale visitatori: 11522




.:SPAZIO LIBERO:.
Farai ogni genere di errore,ma finchè sei generoso,sincero e fiero,non potrai fare del male al mondo ne addolorarlo sul serio.(Winston Chrchill)


Il futuro appartiene a coloro che credono alla bellezza dei loro sogni.
(Eleanore Roosevelt)

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sarai in grado di spiegarlo a tua nonna.
(Albert Einstein)


Solo la nostra fede individuale nella libertà può mantenerci liberi.
(Dwight David Eisenhower)
<< Dicembre 2018 >>
DoLuMaMeGiVeSa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
.:Mese corrente:.
.:Visulizza altri 10 post precedenti:.

LUGANEGA's BLOG



.:Ultimi commenti:.


Pag. | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |

.:Titolo: post g8
13/07/09 18:09

..eccoci qua,vi prego, portate un pò di pazienza se non parlo di Grillo e dalla sua politica del nulla contro il nulla per il nulla; ma la mia attenzione nei vostri confronti è rivolta a qualcosa di molto più importante che a mio avviso riguarda tutti e le generazioni future:come sempre totale omertà da parte di giornali e tv ormai sempre più schiave di partiti o politici corrotti(vedi il buon amico Alfonso Pegoraro Scanio indagato per una centrale a turbogas dove non si poteva fere per questioni ambientali)PSCRIVERO' RIGUARDO LA QUESTIONE NUCLEARE.
Io sono del per il No Nuke per vari motivi logistici e Sopprattutto ambientali che riassumerò qui di seguito:
1)Il nucleare NON è un'energia rinnovabile e pulita come il governo vuol far credere;
2)l'talia non può ospitare reattori in quanto a dissesto idrogeologico,alluvioni,scarsità d'acqua per il raffreddamento ,frane e ovviamente MAFIA,affliggono il paese dei mandolini;
3)meglio del mare per reperire acqua non ce nè infatti il bel paese con oltre 8000 km di coste dovrebbe esserci l'imbarazzo della scelta infatti ,la centrale di Camerini,delta del pò ,andrebbe a sorgere in un'area paludosa e all'interno dello spendido parco naturale del delta del Po andando contro o a favore del rapporto Usa Rasmussen sulle ipotesi di disastri nucleari,
4)densità abitiativa di oltre 196 ab/km2,ci vorebbe un area"libera di almeno 20 km2 dal reattore e questa non esiste in Italia
5)sicilia,sardegna e calabria hanno dato la loro disponibilità ad ospiteae siti :la prima con una rete elettrica quasi inesistente,la seconda con la scarsità d'acqua che tutti sappiamo e la terza che è al 100%sismica!
6)art 22 della legge sviluppo dice che le aree demaniali militari previo accordo con la Difesa possono ospitare impianti energetici nazionali,per esempio una bella centrale a capo teulada ci starebe bene! impedendo a giornalisti ma sopprattutto all'opinione pubblica di conoscerne i dettagli...come è successo a Napoli per l'emergenza rifiuti.
NON BASTA LAMENTARSI E PRETENDERE SENZA FAR NULLA MA BISOGNA AGIRE E INFORMARSI PER AVERE ALMENO ANCORA LA SPERANZA DI DIRE ALMENO HO PROVATO!!!!
Leggi commenti (3)





06/07/09 14:23
beh da dove cominciare,non lo so neanche io,sta succedendo tutto troppo in fretta,notizie buttate nell'aria dove ognuno reputa giusto ciò che per lui è giusto senza guardare il resto.
E allora fermiamoci un attimo,molliamo tutto,abbandoniamoci ai nostri pensieri e chiediamoci ma che cazzo sta succedendo?
I cinesi si stanno comprando mezza Italia con i soldi del Carbone,oltre ai terroristi libici trattiamo anche con chi i diritti umani non sa neanche dove stiano di casa,complimenti silvio sempre a leccare il culo.Persino il più bolscevico politico che abbiamo là sul colle ha tirato le orecchie al presidente della repubblica dei DIRITTI VIOLATI cinese.
Il nucleare avanza,di pace neanche l'ombra e per fortuna che è arrivato il Messia (250 mmila soldati americani in più in Afghanistan ).
C'è gente che come al solito fà solo i propri interessi fregandosene di chi ci mette anima e corpo in ciò in cui crede,si parlo ancora una volta di pace di pacifismo,di ambiente cose a me molto care.
La pace come altre cose NON HANNO UN COLORE POLITICO vengono dal cuore non devono essere imposte o ci deve essere un perchè si è pacifisti oppure no.
ma alcune immagini trasmesse fanno vedere che la pace e la non violenza si può avere anche con scudi e sassi(proprio cosi,a mio figlio dirò che la pace si costruisce con fumogeni e lanci di sassi),
ma questo è il prezzo della libertà secondo alcuni ma libertà da cosa poi?non lo so cosa voglia dire essere liberi,forse fare tutto ciò che si vuole,ma si va a finire in una situazione incontrollabile e allora che cosa vogliamo?
Voglio la verità su tutto e un pò meno di ipocrisia da parte di tutti,se crediamo in una cosa crediaci fino in fondo,informiamoci,NO ALLA POLITICA DEL NO,diamo alternative a tutto questo oppure MA VAFFANCULO VA!,perchè qualcuno una volta che questa terra , non è tua, non è nostra, siamo
custodi e non padroni.
Leggi commenti (1)





.:Titolo: L'Acqua non è un sottoprodotto della Coca Cola
23/06/09 19:32

...al solito tg e giornali nel mentre ci prendono per il culo con veline,feste e festini,il governo ne aprofitta per privatizzare l'acqua.
E nessuno dice niente... Che paese del cazzo.
Ci vuole partecipazione su questo perchè l'acqua non è un bene ma è un diritto irrinunciabile di ogni essere umano in qualunque parte del globo abiti.
Il comma 3 dell 'art 23 bis della legge 133 dice che la gestione e il conferimento dei servizi pubblici locali avviene mediante procedure COMPETITIVE ad evidenza pubblica....
quindi le conseguenze le sappiamo bene quando si parla di privatizzare qualsiasi cosa: gare d'appalto e chi offre di meno si piglia il lavoro,bene direi :meno controlli qualitativi nell'acqua e il prezzo come già succede in Francia in aumento del 300%.
L'acqua non è un brevetto, non è un marchio, non è un logo
e come aria non rispetta confini e va lasciata libera
di passare da nazioni e proprietà perchè l'acqua
che non è vagabonda diventa morta.
Si tratta di una vera e propria guerra,ormai da anni in Africa e in Terra Santa si combatte per prendersi più pozzi possibile,in cui le multinazionali quali NESTLE' e DANONE la fanno da padrona in quei paesi ma anche nei paesi indusrializzati come il nostro che è il maggior consumatore d'acqua in bottiglia,ma questa è un altra storia che sarò lieto di spiegare a chi è interessato....!!
Leggi commenti (6)





28/02/09 17:32
....appena rientrato da palermo ho soperto che il governo vuole fare quattro centali nucleari in italia(non so se ci siano altri post a riguardo...) NON MI VA!
una fonte alternativa di energia si definisce pulita quando non produce alcun sottoprodotto dalla sua lavorazione o produzione.
Già le biomasse sono al limite con questa definizione di energia pulita.
Il problema vero sono le scorie,certo le potremmo portare in Somalia come già abbiamo fatto e stiamo facendo per quanto riguarda scorie di acciaierie e rifiuti pericolosi;ma il mio post non è rivolto a questo.
Le energie alternative stanno prendendo sempre più piede in italia ma manca una politica orientata a questo ;visto che la maggior parte degli impianti(biogas da digastione anaerobica da rifiuti,eolico,idroelettrico,biomasse)sono gestiti da privati che rivendono l'energia prodotta all'ENEL sovverchiandosi il peso economio per gestire questi impianti.
Siamo in Italia e lo sappiamo come funzionano le cose,se le centrali si dovranno fare si vada alle urne e si vedrà sperando che gli italiani ragionino con la coscienza di chi è ospite su questa terra e non per partito preso!
Leggi commenti (1)





.:Titolo: MI VERGOGNO PER VOI
11/02/09 8:20

....E siamo alle solite!
Gente uguale,senza rispetto per chi è morto sotto la dittatura titina,da tutte e due le parti.
Gente manipolata dai media(che ieri si sono eclissati in un'estrema omertà di informazione),da falsi miti....ma che cazzo ci andate a fare là se son sapete realmente il perchè???
Mi dispiace io non sono come loro e non voglio mai essere come loro:IPOCRITI.
manifestare è giusto tanto più in un paese democratico,ma in un paese come il nostro sappiamo bene che le manifestazioni non possono essere altro che palcoscenico in cui gli attori sono solo controfigure....(che recitano anche male)
Ieri anchio ho manifestato a mio modo ma almeno so il perchè:BASTA ,gli infoibati ITALIANI devono essere ricordati come le vittime di tutti gli eccidi perchè anche quello è stato un eccidio di massa....oggi strumetalizzato e nascosto perchè si ha ancora paura di ammettere le proprie colpe!!! INFORMATEVI COMPAGNEROS la piazza è per chi se la merita,andate a casa!
Leggi commenti (6)





.:Titolo: UN'ALTRA DATA SOLO SUL CALENDARIO :NON E' COSI
24/01/09 11:03

....i ricordi sono come il vino che decanta dentro la bottiglia: rimangono limpidi e il torbido resta sul fondo. Non bisogna agitarla,Anche dopo 66 anni.
Leggi commenti (0)





.:Titolo: sceriffo rosso contro lupo cattivo
16/12/08 19:59

...dimmi te se sti due si devono attaccare a questioni che non appartengono a nessuno dei due in un momento importante dal punto di vista del volontariato come la posa della prima pietra della città della speranza...
Uno spettacolo penoso fatto di insulti derivante da vecchi rancori,due cani della stessa razza,con lo stesso odio l'uno verso l'altro,che parlano la stessa lingua,un linguaggio fatto di insulti,e chi più ne ha....
ma quello che mi fa ancor più rabbia è il contesto in cui lo hanno fatto,un palcoscenico importante dal punto di vista europeo un teatro di scena che potrà dare speranza a tanti piccoli bambini affetti da patologie ancora sconosciute e sti due si mettono a litigare lasciatemelo dire ma VAFFANCULO e ancora una volta grazie sindaco,grazie presidente della regione..
Leggi commenti (0)





.:Titolo: CHE ROBE...
11/12/08 18:04

mi richiedo ogni tanto se abbiamo finito di fare figure di merda in giro per il mondo,a partire dalla questione clima a finire con le questioni interne.
Siamo senza soldi,cosi almeno dicono,certo lo siamo perchè sono andati oltre.le aziende chiudono e i lavoratori sono costretti alla cassa integrazione....
L'europa ci chiede maggiori controlli in campo ambientele e il governo di Roma è pronto a mettere il veto ,certo poichè quei pochi controlli che ci sono sono fatti male o gestiti dai padroni di Roma,pensate come sola emissione di gas nocivi siamo 44 su 57 stati,bene e andiamo avanti:guarda un po oggi sui giornali c'era un bell'articolo sul traffico dei rifiuti tossici,ci voleve tanto ogni sera mi ritrovo la macchina rossa di polvere di acciaieria...ma anche questa è un altra storia ma mi sa che me la ritroverò ancora per un po...
(indovinate?)
Non ci sono soldi per fare nuovi concorsi e quei pochi che ci sono sono fatti pure male o come se si fosse precariati ed è cosi perchè cosi c vogliono ignoranti e stupidi,certo ci sarebbe tanto da scrivere,io aspetto solo di fare un bel giretto sulla nuova autostrada in libia pagata da noi italiani,almeno possiamo dire di essere imprenditori anche all'estero.
MI CHIEDO SE E' ANCORA POSSIBILE CREDERE IN QUELLO CHE SI FA O VIENE DETTO! EBBENE NO
Leggi commenti (3)





.:Titolo: ENOISUFNOC NI
08/12/08 18:39

....ci sono momenti in cui non riesco a capire proprio come cacchio gira sto mondo,forse sarà meglio smuoversi,certo I SOGNI COLORANO LA VITA ma talvolta vengono oscurati dalla realtà dei fatti o dalla paura.....allora mi chiedo se sia ancora necessario rincorrere i propri sogni per sentirsi appagati,in pace con se stessi o lasciar stare tutto e vivere con il pensiero di non aver fatto tutto il necessario affinchè essi non venissero realizzati.
Leggi commenti (0)





.:Titolo: NOSTALGIA
29/11/08 17:36

....sembrerà assurdo ma oggi pome in pausa digestino mi sono messo a guardare le foto dei campi scuola e altre varie foto....foto recenti di massimo 3-4 anni fa.
Nella cronologia questo tempo è breve,ma nella realtà dei fatti è un eternità,flash back,occasioni perdute,gente che viene e che se ne va,opportunità....!
un'eternità,fatta di momenti alcuni indelebili,di gente conosciuta ,figure animate raccolte nella memoria...
Persone care con cui hai condiviso momenti anche importanti le vedi cambiare per necessità o di causa maggiore,c'e' chi si allontana e ritorna e c'e' chi ancor oggi ti sta accanto,che bello....
Ma tu hai la sensazione di non aver fatto niente in questo arco di tempo di essere ancora li,con lo stesso carattere,con la stessa fisionomia di qualche anno fa;ma in realtà non è cosi perchè ti riguardi e riguardi allo specchio e pensi:cazzo ma anchio son cambiato eppure.....!!!e ti scappa pure una lacrima......

NON LASCIATE FUGGIRE VIA IL TEMPO!!!
Leggi commenti (2)