Giovedì, 21 Marzo 2019 gegerulez's blog
.:INFO BLOGGER:.
-Sesso: uomo
-Età:32
-Città:padova

+Visualizza Galleria Foto











.:RICERCA PER:.

Che cosa?
Titolo
Post

Dove?
Tutti i blog
Solo in questo







.: VISUALIZZA FOTO :.




.:BLOG AMICI:.
_madi_
Buckarozzo
jeffry69
Jack_theRipper
gino037
selmo
Dokke
enrico
francesco
Fle-boss
paolaldo
bellasiza
Orso86
LUGANEGA
Charlie
BezBass
bosch
Gager-2
JJJJJJJJJJJJ
LoSkA
FREAK
Sabbia
Funga
Stefi
Puki_violet


.:INFO BLOG:.
gegerulez non è connesso!
Post inseriti: 184
Commenti totali: 919

Post più commentato:
Commenti: 31 Vai!

Ultimi visitatori:
ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite ospite

Totale visitatori: 30374




.:SPAZIO LIBERO:.
















<< Marzo 2019 >>
DoLuMaMeGiVeSa
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
.:Mese corrente:.
.:Visulizza altri 10 post precedenti:.

gegerulez's BLOG

Ecco che se ne va uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta potenzialita' neanche preso in considerazione per le produzioni di massa. Troppo strano per vivere e troppo raro per morire...




La vita e' una tempesta, ma prenderlo nel culo e' un lampo...


.:Ultimi commenti:.


Pag. | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |

.:Titolo: Istruzioni per cambiare il mondo
14/05/07 11:48

I

Costruisci un cielo pittosto concavo. Dipingilo di verde o di caffè, colori belli e terrestri. Spruzza di nubi a discrezione. Appendi con attenzione una luna piena ad occidente, diciamo a tre quarti all'orizzonte. Verso oriente fai levare, lentamente, un sole brillante e potente. Riunisci uomini e donne, parla loro lentamente e con affetto, cominceranno a camminare da soli. Contempla il mare con amore. Riposa il settimo giorno.


II


Riunisci i silenzi necessari. Forgiali con sole e mare e pioggia e polvere e notte. Con pazienza affila uno dei suoi estremi. Scegli un vestito marrone e un fazzoletto rosso. Aspetta l'alba e marcia verso la grande città. A vederti, i tiranni fuggiranno terrorizzati, urtandosi gli uni con gli altri. Ma... non fermarti!... la lotta è appena cominciata.






e intanto x auto finanziarsi diventa un porno attore
Leggi commenti (1)





11/05/07 19:56
Prima elementare
Molto vivace,fatica a mantenere un comportamento disciplinato,pur avendo migliorato dall'inizio dell'anno,il grado di scolarizzazione.è motivato all'apprendimento e sa impegnarsi per eseguire il proprio lavoro con la dovuta accuratezza.Rivela un buon bagaglio di esperienze che esprime con ricchezza lessicale.Legge con una certa disinvoltura,sa scrivere sotto dettatura e da solo compone pensieri completi e corretti.è in grado di applicare i concetti matematici finora presentati con sicurezza.Buona il profitto ottenuto nell'area antropologica.Il disegno è ricco ed evoluto.Ha ragginto un buon livello di maturazione sul piano delle abilità tecniche concettuali.In classe deve ancora contenere la sua esuberanza...é capace di organizzare il proprio lavoro e di condurlo a termine con senso di responsabilità,partecipa con entusiasmo alle attività scolastiche ed è molto socievole.Non ha ancora raggiunto un adeguato controllo di se
non mi avrete mai come volete voi
Leggi commenti (4)





.:Titolo: COLLEGE
07/05/07 10:20

chi si ricorda del telefilm college?ho passato la mia infanzia a vedere qsto telefilm..... W marco e arianna!!!!!!!l'ho trovato anche su wikipedia.....

Citazione:
Famosa serie televisiva iniziata nel 1990 e durata 14 episodi.Il collegio in questo è femminile ed è posizionato nei pressi di un’Accademia navale. Tra un compito da fare ed un esercizio da svolgere cadetti e collegiali si incontrano e scontrano senza mai superare il limite di castissimi baci.


Leggi commenti (6)





06/05/07 19:17
ieri sera è andato in onda Dismissedd live at Bronx...

durante il time out
ho fatto la mia mossa........ki sceglierai??

Leggi commenti (3)





04/05/07 8:53
siccome mi sono rotto il cazzo che ogni volta che si parla di qualcosa in questo sito spunta fuori la politica voglio dedicarvi una canzone del grandissimo Giorgio Gaber...


Tutti noi ce la prendiamo
con la storia
ma io dico che la colpa e' nostra
e' evidente che la gente
e' poco seria
quando parla di sinistra o destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Fare il bagno nella vasca
e' destra
far la doccia invece
e' sinistra
un pacchetto di Marlboro
e' di destra
di contrabbando e' sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Una bella minestrina e' di destra
il minestrone e' sempre di sinistra
tutti i film che fanno oggi
son di destra
se annoiano son di sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Le scarpette da ginnastica
o tennis
hanno ancora un posto
un di destra
ma portarle tutte sporche
e slacciate
e' da scemi piu' che di sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
I bluejeans che sono un segno
di sinistra
con la giacca vanno verso destra
il concerto nello stadio
e' sinistra
i prezzi sono di destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
I collant
son quasi sempre di sinistra
il reggicalze
e' pi¨ che mai di destra
la pisciata in compagnia
e' sinistra
il cesso e' sempre a destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
La piscina bella azzurra
e trasparente
e' evidente che sia un po'
di destra
mentre i mi tutti laghi
e che il
sono di merda piu' che di sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
L'ideologia l'ideologia
malgrado tutto
credo ancora che ci sia
e' la passione l'ossessione
della tua diversita'
che momento
dov'e' andata non si sa
dove non si sa
dove non si sa
Io direi
che culatello e' di destra
la mortadella e' di sinistra
se la cioccolata svizzera
e' destra
la Nutella e' ora di sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Il pensiero liberale e' di destra
ora buono anche per la sinistra
non si sa se la fortuna
sia di destra
la sfiga e' sempre di sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Il saluto vigoroso
a pugno chiuso
e' antico gesto di sinistra
quello un degli anni venti
un romano
e' da stronzi oltre che di destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
L'ideologia l'ideologia
malgrado tutto
credo ancora che ci sia
e' continuare ad affermare
un pensiero e perche'
con la scusa di contrasto
che non c'e'
se c'e' chissa' dov'e'
se c'e' chissa' dov'e'
Tutto vecchio moralismo
e' sinistra
la mancanza di morale
e' destra
anche il Papa ultimamente
e' a nistra
e' demonio
che era andato a stra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
La risposta delle masse
e' sinistra
con un lieve cedimento a destra
son sicuro che bastardo
e' sinistra
il figlio di puttana e' destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Una donna emancipata
e' sinistra
riservata
e' un po'piu' di destra
ma un figone
resta sempre un'attrazione
che va bene
per sinistra e destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Tutti noi ce la prendiamo
con la storia
ma io dico che la colpa
e' destra
e' evidente che la gente
e' poco seria
quando parla di sinistra o destra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Ma cos'e' la destra
cos'e' la sinistra
Destrasinistra
Destrasinistra
Destrasinistra
Destrasinistra
Destrasinistra

Basta!

Leggi commenti (7)





03/05/07 8:37
Andrea Rivera è un personaggio conosciuto dal popolo delle notti trasteverine; insieme alla sua chitarra ha incantato diverse centinaia di persone ogni sera con le sue esibizioni di teatro-canzone. E dopo tre anni passati a fare l'artista di strada, denunciando tutto quello che non leggiamo sui giornali perché "scritto in trafiletti laterali troppo piccoli", e analizzando le mode dei passanti annoiati dal solito sabato sera, cercando così un nuovo modo di comunicare, Andrea Rivera ha ricevuto quest'anno, il prestigioso riconoscimento del Festival dedicato a Giorgio Gaber e ha scritto e interpretato la sigla finale di "Parla con me" di Serena Dandini.
Durante il concerto a Roma, critiche feroci al Papa erano state espresse da Andrea Rivera, uno dei conduttori. Ora la replica dell’Osservatore romano in un editoriale: “Gli attacchi di ieri da piazza di San Giovanni a Papa Benedetto XVI sono vili” e “anche questo è terrorismo”. Per l’‘organo del Vaticano si è trattato di un “insulso comizio durante il concerto del primo maggio”.


ANDREA RIVERA SIAMO TUTTI CON TE!
Leggi commenti (16)





.:Titolo: studio aperto
02/05/07 19:38

mi sono appena ripreso dallo shock...studio aperto è finito da 25 minuti ma la mia mente è ancora in stato confusionale!non so chi di voi ha avuto il piacere o la fortuna di guardare il "telegiornale" (??) di Italia1 questa sera,quindi se non lo avete visto ve lo riassumo:

i servizi principali :
ti chiami Isabella?allora avrai successo



toh,ora la giarrettiera trionfa pure all'opera



elisabetta canalis,la sex symbol di Italia senza un ragazzo


gli animali che non mancano mai...
una bassotta che allatta due gattini


e x finire

Guardate:in questo paese le bocce son quadrate


questo si che è giornalismo...
Leggi commenti (18)





.:Titolo: la canzone del giorno
24/04/07 16:07

Sei un'altra cosa che ho perso,
che mi e' scivolata, che mi e' caduta
io c'ho provato ma non ti ho tenuta,
vabbe' pazienza credimi posso farne senza
sei gia' un ricordo in dissolvenza e non fai differenza
con tutto quello che ho perso senza rendermene conto
come ogni volta che perdo un tramonto il giorno dopo affronto
lo stesso, magari piove come adesso
e ho perso l'ombrello ed il cappello
ma il bello e' quello, e' il duello che ogni minuto ho fatto con la vita
e quando la sorte mi si e' accanita contro e pronto
dovevo trovare veloce una via d'uscita procurandomi qualche ferite
che non si chiude e ancora brucia,
ma fa niente e' solo un'altra cosa persa
o qualche volta un'altra cosa data e dopo tolta
all'improvviso, senza preavviso,
che rende inferno cio' che era paradiso.
Ore passate a misurare dolore,
dolore di testa, dolore di occhi, dolore di cuore
dolore d'anima, di sangue, di ossa
ma cio' non vuol dire che non possa darmi una scossa
in fondo e' solo una scommessa che ho perduto
una promessa a cui ho creduto e che non hai mantenuto
gia', basta non perdere la dignita'
almeno curandola un po' con un bicchiere pieno
come le tue frasi, adesso tutte perse come un mazzo di chiavi
tu che cercavi,
parole per farmi capire che eri pulita
ma per finire poi sei riuscita,
a perderle come 100 Lire
e adesso credimi non ne voglio piu' sentire
voglio guarire,
guardando l'altra faccia di te che ho scoperto
pensandoti solo come a una cosa che ho perso.
Ho perso treni e aerei piu' d'una volta il portafoglio
ho perso indirizzi, soldi ma mai l'orgoglio
il che e' una sbaglio se mi fa perdere l'autocontrollo
pero' non mollo c'ho fatto il callo e resta in ballo
e' un'altra cosa uscita dalla mia vita che presto o tardi
verra' sostituita, in un futuro dove tu sarai passato remoto
cancellato, dimenticato, sarai una foto
buttata sul fondo di un cassetto chiuso
coperta da qualche maglia che non uso
e disilluso, ci provero' ad odiare
se non ci riusciro' a mio malgrado dovro' amare,
ma mai come cura per un vuoto da colmare
e non mi scrivere non mi chiamare, non mi pensare
perche' da oggi un'altra cosa cerco e sono certo
sara' diverso, da quella cosa che ho perso.
Leggi commenti (4)





23/04/07 12:29


La Gazzetta ITA



Marca SPA
SE IMPUSO AL SIENA Y SE APROVECHÓ DE LA DERROTA DE LA ROMA CON EL ATALANTA

El Inter de Milán, campeón de Italia
· Resultados y clasificación

El Inter de Milán conquistó su decimoquinto Scudetto al imponerse en terreno del Siena (1-2) y verse favorecido por la derrota de la Roma en su visita al estadio del Atalanta (2-1). A falta de cinco jornadas para la conclusión del campeonato italiano, la ventaja del Inter de Milán sobre el segundo clasificado, la Roma, es de dieciséis puntos, lo que ha permitido al club milanés cantar el alirón que se le resistió el pasado miércoles al caer en el Giuseppe Meazza ante


AS SPA

EL INTER CONQUISTA SU DÉCIMOQUINTO "SCUDETTO"

A falta de cinco jornadas para la conclusión del campeonato liguero 2006-07, la ventaja del Inter de Milán sobre el segundo clasificado, el Roma, es de dieciséis puntos



France football FRA

Materazzi, le doublé du Scudetto
+zoom Comme chaque lundi, retrouvez le joueur le plus en vue dans les quatre grands championnats européens. En Italie, c'est Marco Materazzi. Le défenseur de l'Inter, surnommé « Matrix », a sorti le grand jeu dimanche en inscrivant les deux buts de la victoire (2-1) des Milanais à Sienne. Un doublé qui offre le Scudetto sur un plateau à son club.


El mundo Deportivo
El Inter, campeón del Scudetto a falta de cinco jornadas

Los jugadores del Inter celebran el título en el Artemio Franchi. (Foto: AP)
Actualizado lunes 23/04/2007 11:26 (CET)
AGENCIAS
ROMA.- Dos goles de Materazzi en la victoria en Siena (1-2) catapultaron al equipo de Mancini a su decimoquinto título liguero a falta de cinco partidos para el final del campeonato.

El triunfo 'neroazzurro' coincidió con la derrota del Roma, su máximo competidor, en Bérgamo ante el Atalanta (2-1). A pesar de que oficialmente se trata del segundo Scudetto consecutivo del cuadro interista, su afición no lo celebraba desde 1989, ya que el año pasado el título llegó tras la descalificación del Juventus.



...due dediche a due persone speciali...[i]


N.B. TuttoSport non è un quotidiano sportivo

Leggi commenti (9)





.:Titolo: ....te l'avevo detto...
16/04/07 18:29

Sulla pista indiavolata li' per li' l'ho strapazzata
L'ho lanciata riafferrata senza fiato l'ho lasciata
Tra le braccia m'e' cascata era cotta innamorata
Per i fianchi l'ho bloccata e ne ho fatto marmellata...
...M'ha guardato l'ho guardata l'ho bloccata accarezzata
Sul visino suo di fata ma sembrava una patata
L'ho acchiappata l'ho frullata e ne ho fatto una frittata!
Oh yeah, ..se dice cosi' no? e poi.. e poi..

Leggi commenti (11)